INSTAGRAM E NETFLIX PER UN LAVORO DA SOGNO

Così com’è già successo negli Stati uniti lo scorso anno, anche in Europa arriva l’iniziativa promossa da Netflix e Instagram che permette di viaggiare fra i set dei film e delle serie Tv Netflix.

minimagick201603033ko865z_landscape_cropped

Non solo saranno pagati voli, viaggi, vitto e alloggio, ma le persone scelte saranno anche pagate 2000 dollari a settimana per due settimane. Ma per partecipare?

Per partecipare non bisogna fare nulla di eccezionale. Se siete dei bravi fotografi e degli accaniti utenti di Instagram basterà cominciare a seguire la pagina Netflix sul social network e aggiungere ai propri scatti più belli  l’hashtag #grammasters3. Il consiglio che viene dato è quello di scegliere tre fotografie in alta qualità che siano capaci di mostrare interessi e passioni del fotografo. Ovviamente l’account Instagram non dovrà essere privato o protetto.

Per partecipare c’è tempo fino al 6 Marzo, dopodiché l’11 dello stesso mese verranno selezionati 25 finalisti che saranno avvisati tramite il social network. A questi verrà chiesto poi di scattare altre foto e il 29 Marzo saranno comunicati i vincitori.

Grammasters scelti cominceranno il loro viaggio in Aprile, visitando i set delle più celebri serie Tv e dei film originali Netflix con l’unico onere di dover pubblicare le loro fotografie più belle. Il colosso dello streaming on demand cerca di ampliare il suo successo in Europa grazie a questo concorso. Sono infatti sempre di più, a quanto pare, le persone che si lasciano influenzare nella scelta della serie Tv da seguire a seconda delle immagini che compaiono sui social network. Ed è per questo che un servizio come Instagram può sicuramente aiutare a promuovere le serie Tv Netflix.

Per chi fosse interessato è possibile trovare ulteriori informazioni a questo link oppure scrivendo a [email protected]Portare a casa la vittoria sembra molto difficile ma non impossibile e se si è amanti della fotografia perché non tentare?

Questo video riguarda l’esperienza vissuta da tre Grammasters americani nel 2015.

Fonti: vanityfair.itquotidiano.netwired.itilsecoloxix.ittpi.itnetflix