OGGI VI PRESENTO: CHILI!

Non solo i classici Infinity, Sky Online e Netflix, l’Italia offre anche numerose alternative, una che sicuramente deve essere presa in considerazione è Chili.

Di che si tratta?

Chili  fornisce lo streaming video legale e il download su tutte le marche di Smart TV Smart Blu-Ray, Smart Home Theatre, PC, Mac, tablet, Smartphone, Kindle Fire e Fire HD.
La grossa differenza con altri sistemi di video on demand è data dal fatto che con Chili non è necessario pagare alcun abbonamento, paghi solo quello che vedi, tutto quello che occorre fare è registrarsi alla piattaforma senza alcun costo di sottoscrizione o di attivazione.
L’unico requisito richiesto dunque, è quello di possedere una connessione a banda larga di almeno 1 Mbps, l’accesso a tale piattaforma è disponibile in Italia, Polonia, Austria e Germania.
I contenuti e le tecnologie sono in continua evoluzione e aggiornamento, gli sviluppi più importanti sono nella sezione NEWS.

Dove e quando?

Chili S.p.A. è stata fondata nel giugno 2012 come spin off di Fastweb, grazie all’iniziativa imprenditoriale di un gruppo di manager che nel 2002 ha sviluppato la prima piattaforma IPTV al mondo.
Chili, ad oggi, risulta essere la principale Compagnia Italiana indipendente che si occupa di distribuzione in digitale nel mercato di film e serie tv, ed è un partner altamente specializzato nello sviluppo e nella gestione di piattaforme audio video.
Sicuramente tra le date da ricordare vi sono dicembre 2014, gennaio 2015 e marzo 2015 in cui Chili ha reso disponibile la propria piattaforma anche in Polonia, Austria e Germania.

Che cosa offre?

  • Catalogo composto da più di 500 titoli, composto sia da film che da serie tv.
  • Possibilità di noleggiare o acquistare i titoli desiderati, con il primo metodo si hanno a disposizione 28 giorni per decidere quando vedere il proprio contenuto e, dal primo play, 48 ore per completare la visione o per rivederlo tutte le volte che si vuole. Con l’acquisto non si hanno scadenze e si può vedere il titolo scelto ogni volta che lo si desidera.
  • Possibilità di scegliere la qualità video: SD (definizione standard), HD(alta definizione), HD Plus(altissima definizione) e UHD(ultra definizione).
  • Possibilità di avviare una riproduzione su un dispositivo, interromperla e continuare su un altro.
  • Possibilità di utilizzare coupon e codici sconto per l’acquisto dei titoli.

L’interfaccia

L’interfaccia si affida alla tecnologia Microsoft Silverlight, l’intero catalogo è in italiano, volendo con i sottotitoli per i non udenti e, in alcuni casi, è possibile visualizzare il contenuto anche in lingua originale.
La scelta dei contenuti è possibile tramite un menù contenente otto sezioni: prime visioni – film –  serie tv – offerte – promozioni – consigliati – collezioni – sezione adulti.
Se si clicca su un titolo, vi sono una breve descrizione della trama e le indicazioni su regia, cast, genere, casa di produzione, durata, anno e lingue disponibili tra cui poter scegliere.
E’ inoltre possibile conoscere e votare tramite un meccanismo di valutazione che prevede la possibilità di assegnare da una fino a cinque stelle, come gradimento  sia da parte del pubblico che da parte della critica.

Prezzi

I prezzi dei singoli titoli risultano essere molto variabili, essi dipendono infatti da diversi fattori, come gli accordi che Chili tv stringe con le major produttrici, il tempo trascorso dall’uscita del contenuto e la definizione con con cui si decide di fruirne.
I singoli prodotti possono arrivare a superare anche la decina di euro, ma sono comunque molto numerose le promozioni che permettono di visionare diversi titoli a prezzi molto più accessibili, arrivando in alcuni casi ad un prezzo minimo di 0.99 euro.

fonti: chili.tv